Giardino

Come Coltivare Frutta sul Balcone

In commercio puoi trovare degli alberi da frutto piccoli, e quindi adatti alle dimensioni del tuo balcone. Coltivarli non solo renderà più bello e colorato il tuo balcone, ma produrrà anche della frutta squisita e sana, visto che è fatta e controllata in casa.

Recati dal tuo venditore di fiori e piante di fiducia che ti consiglierà sicuramente le piante migliori della specie nana. Infatti questa specie è adatta da coltivare su un balcone proprio per le sue dimensioni, e non hanno bisogno di cure continue e speciali per rimanere piccole, come invece accade per quelle normali.

Ora devi posizionare il vaso in cui vuoi coltivare i tuoi alberelli in modo che siano esposti al sole e soprattutto in modo che siano al riparo da venti freddi. Assicurati quindi che il tuo balcone sia a cielo aperto e non abbia coperture, anche perchè è necessario che la pianta si nutra di pioggia e rugiada in modo naturale.

Il terriccio da mettere nei vasi deve essere composto da sabbia di fiume, terra da giardino e fertilizzante organico. Concima la tua pianta normalmente, ossia una volta al mese, con un tipo di fertilizzante adatto alla pianta che hai scelto. Per la scelta del fertilizzante lasciati sempre consigliare dal tuo venditore di fiduc

Lascia un commento