Casa

Come Preparare Agnolotti di Patate

Ecco come preparare un primo piatto adatto a 4-5 persone di media difficoltà, con un tempo di preparazione e cottura di circa un paio di ore. Con questo piatto potrete sorprendere i vostri ospiti e lasciarli a bocca aperta, senza dover avere necessariamente grandi doti in cucina.

Occorrente
1 kg di patate
2 uova
150 g di farina
1 cipolla
150 g di prosciutto cotto
100 g di burro
6 cucchiaiate di formaggio grana grattuggiato
1 rametto di salvi
Pepe
Sale

Lava bene le patate e falle lessare in abbondante acqua salata. A cottura ultimata pela le patate e passale al setaccio. Mentre le patate cuociono prepara il ripieno. Monda e lava la cipolla e tritala insieme al prosciutto. Fai rosolare il trito in un tegame con 30g di burro e lascia insaporire il tutto.

Impasta il passato di patate con la farina e i tuorli d’uovo, fino ad ottenere un composto morbido. Salalo, pepalo e stendilo su un piano di lavoro infarinato, ricavando una sfoglia dello spessore di circa 1 cm. Distribuisci il ripieno su metà della sfoglia a mucchietti distandi circa 3-4 cm l’uno dall’altro, copri con l’altra metà della sfoglia e ricava degli agnolotti, saldando bene i bordi di ciascun agnolotto.

Porta ad ebollizione una casseruola di abbondante acqua salata e versa gli agnolotti. Nel frattempo fai rosolare la salvia in una casseruolina con il rimanente burro. Scola gli agnolotti man mano che affiorano e accomodali in una terrina. Condiscili con il burro fuso ed il formaggio grana. Adesso sei pronto a sorprendere i tuoi ospiti.

Lascia un commento