Casa

Come Preparare una Base per le Torte

Sei stanco del solito pan di spagna e vuoi donare una nuova morbidezza alle tue torte? Allora sei capitato nella guida giusta. Ecco una valida alternativa al classico pan di spagna da utilizzare come base per le vostre torte, un’occasione il più per sfiziarsi in cucina.

Occorrente
5 uova
130 g di zucchero
1 pizzico di sale
100 g di farina 00
70 g di fecola
100 g di burro
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
4 cucchiai di acqua bollente

Separa gli albumi dai tuorli e sbatti a schiuma quest’ultimi con 4 cucchiai di acqua bollente. Aggiungi gradatamente 100 g di zucchero, poi, vanillina e sale, e sbatti fino ad ottenere una massa cremosa e uniforme. Monta gli albumi a neve durissima, aggiungendo gradatamente lo zucchero rimasto e uniscili ai tuorli, mescolando delicatamente fino a dar vita ad una crema omogenea.

Incorpora, quindi, la farina mescolata e setacciata con la fecola e, per ultimo, il lievito, anch’esso setacciato, facendo molta attenzione affinché non si formino grumi. Mescola delicatamente il tutto senza sbattere e aggiungi a piccole dosi il burro, che precedentemente hai sciolto a bagnomaria.

Infine, prendi uno stampo a cerchio apribile di 26 cm di diametro. Ora, imburra ed infarina con cura il suo fondo e versaci delicatamente l’impasto. Se il forno è ventilato o elettrico, cuoci per 30-40 minuti in forno preriscaldato a 170 o 180 gradi, se, invece, il forno è a gas, cuoci a 190 o 200 gradi.

Lascia un commento