Casa

Come Realizzare una Cintura in Lamina di Alluminio

Per realizzare una cintura con la lamina d’alluminio lavorata e fili di camoscio, vi suggerisco di leggere le semplici istruzioni tecniche descritte nella presente guida. Con un po’ di fantasia e manualit√†, otterrete una bella cintura fai da te, da indossare per ogni occasione.

Iniziate ritagliando dalla lamina argento 12 strisce della dimensione di 2 X 5 cm. Dopo, usando l’apposito bulino, sbalzate con cura al centro di ogni striscia un piccolo quadratino con un tondino al centro decorativo. Nel frattempo, col catalizzatore denso, create la resina nera e versatene nei quadrati decorati in lamina, unendovi della porporina argento.

A questo punto, preparate dell’altra resina trasparente, usando il catalizzatore liquido e miscelate tale colore in quello nero e argento precedentemente colato dentro le insenature dei quadrati di lamina. Una volta terminato di colorare le strisce di lamina, con le resine create, fate asciugare bene. Intanto prendete i fili di camoscio neri, uniteli tra loro ed inserite un fermaglio argento.

Una volta fissato il fermaglio con la pinza, a circa 2 cm di distanza dal fermaglio disponete le 12 decorazioni in lamina colorate, distanziandole tre loro di circa 4 cm. Applicate ogni striscia ripiegando le alette sul retro dei fili di camoscio, fissando tali quadratini con la colla a caldo. Infine, mettete il gancio di chiusura, inserite nelle due estremità della cintura creata, due pietre argentate per bloccare i fili, poi annodate e tagliate quelli in eccedenza.

Lascia un commento