Casa

Allenarsi in Casa – Alzate Frontali

Parliamo oggi di un nuovo esercizio, un esercizio davvero utilissimo per rassodare e tonificare una parte delle braccia molto importante, ovvero la parte anteriore del muscolo deltoide. Per riuscire ad allenare questa zona, un esercizio davvero utilissimo è infatti quello delle alzate frontali, un esercizio che potrà essere eseguito anche stando a casa, e anche se non possedete ancora i manubri. Per eseguirlo potreste infatti servirvi di due bottigliette di acqua piene, da usare appunto come veri e propri pesetti.

Se invece si vuole comprare questo attrezzo, è possibile vedere questa guida sui manubri pubblicata su questo sito.

Detto questo, ecco come eseguire correttamente questo esercizio, mettetevi in posizione eretta, mantenendo i piedi paralleli e le gambe leggermente divaricate alla larghezza delle spalle. Le ginocchia dovranno essere leggermente flesse e gli addominali e i glutei contratti. A questo punto, afferrate i vostri pesetti improvvisati con i palmi delle mani rivolti verso il vostro corpo e mantenendo i polsi dritti.

Espirate e, mantenendo le braccia tese, sollevate i manubri fino ad arrivare all’altezza delle spalle. Fate una brevissima pausa e lentamente tornate indietro inspirando. Ripetete il movimento. L’esercizio delle alzate frontali può essere eseguito sia con i manubri che con il bilanciere.

Detto ciò, a questo punto non vi rimane che mettervi all’opera ed eseguire il vostro esercizio, cercando di apprenderne prima la corretta esecuzione, al fine di evitare eventuali infortuni o errori. Potreste cominciare il vostro allenamento con una serie da 10 ripetizioni per poi aumentare gradatamente.

Lascia un commento