Giardino

Come Moltiplicare le Piante di Oleandro e Fucsia

Se vuoi divertiti a moltiplicare l’ oleandro e la fucsia, il periodo estivo è ideale. Questo metodo è adatto anche per le altre piante da balcone e giardino. Basta munirsi degli attrezzi necessari e l’ amore per il giardinaggio, vediamo subito cosa occorre.

Per quanto riguarda la moltiplicazione della pianta di oleandro basta tagliare semplicemente un ramo e infilarlo in una bottiglia piena d’acqua, In pochi giorni, ovvero nel giro di una settimana, le radici inizieranno a spuntare. Per un altro tipo di pianta, ovvero i gerani il metodo cambia leggermente.

Essi possono essere moltiplicati ponendo talee direttamente nel terriccio molto leggero. Vediamo ora come moltiplicare ancora altri tipi di piante, ovvero le fucsie. Tagliamo un ramo laterale di circa dieci o quindici centimetri. Provvediamo ad eliminare le foglie inferiori tirandole verso il basso.

Infine infiliamo le talee ricavate in un terriccio prettamente morbido e umido. Quando ricominciano a vegetare le nostre piante ricavate, trapiantiamole in un vaso. Innaffiamo abbondantemente alla fine di questa operazione. In pochi mesi noteremo delle piccole piantine colorate e ricche di vitalità.