Casa

Come Pulire i Vetri

La pulizia dei vetri è uno tra i lavoro i casa più faticosi e noiosi, per questo motivo viene spesso rimandato e si cerca di farlo il meno spesso possibile.

La pulizia dei vetri è però necessaria, in questa guida mettiamo a disposizione alcuni consigli su come eseguire l’operazione in modo semplice e veloce.

finestra

Prima di iniziare, ricordiamo che oggi sono disponibili anche elettrodomestici che permettono di automatizzare l’operazione, ma che sono ancora piuttosto costosi. Per maggiori informazioni sull’argomento è possibile vedere questa guida sul lavavetri elettrico sul sito Coseperlacasa.net.

I vetri possono comunque essere lavati manualmente senza eccessiva fatica.
Come prima cosa, è necessario togliere la polvere presente utilizzando un panno asciutto morbido.

Una volta fatto questo, bisogna passare una spugna inumidita in acqua tiepida.
Per evitare che si formino aloni, è importante eseguire l’operazione con movimenti orizzontali, partendo dal centro del vetro.
Una volta arrivati al bordo, bisogna poi passare la spugna utilizzando movimenti verticali.

Una volta fatto questo, bisogna versare due cucchiai di aceto bianco e 50 grammi di bicarbonato di solio in mezzo litro di acqua calda.
Bisogna quindi mescolare e versare il liquido ottenuto in un flacone con spruzzino.
Il liquido deve essere quindi spruzzato sul vetro da pulire e poi rimosso con carta da giornale.

Una volta fatto questo, i vetri saranno puliti.

Lascia un commento